8/10/2017

I crediti in sofferenza

Si fa presto a dire NPL. I non performing loans , o crediti in sofferenza, sono diventati negli ultimi tempi una priorità a livello di sistema. I crediti in sofferenza sono frutto ed eredità della crisi immobiliare e sono i crediti vantati dalle Istituzioni finanziarie rispetto ad Operatori che hanno bloccato operazioni di sviluppo e di fatto hanno legato i loro immobili  a sofferenze bancarie diventate tecnicamente degli incagli. Gli investitori internazionali lamentano la mancanza di sufficienti immobili su cui investire in Italia e tale criticità si deve in gran parte al fatto che molti assett sono intrappolati nei bilanci delle banche da diversi anni. L’Italia si posiziona in ambito europeo , secondo studi della Bce , meglio di Irlanda, Portogallo, Cipro e Grecia e comunque con una percentuale di […]
Continua a leggere
16/9/2017

A Milano prezzi delle case in risalita

I milanesi si stupiscono ancora quando ,facendo un giro in centro, notano una presenza massiccia di turisti stranieri ormai a distanza di due anni dalla fine dell’Expo.In realtà Milano , già meta di turismo legato al business, ha saputo valorizzare al meglio le sue peculiarità architettoniche ,storiche e culturali attraendo anche investimenti. Una vivacità che si è tradotta in una spinta importante per il mercato della casa che in città ha registrato una serie di trimestri positivi e anche il primo trimestre 2017 si è chiuso con un + 13,8% nelle compravendite contro un 8,6% di media nazionale. Per dirla con con il Presidente di Scenari Immobiliari Mario Breglia “il mercato prosegue nell’onda positiva in atto da anni,paradossalmente frenato dalla mancanza di offerta”. Effettivamente il futuro urbanistico degli ex Scali […]
Continua a leggere