20/1/2016

Cambio di passo per il terziario

Condividi questo articolo

La crisi economica ha lasciato in Italia danni ingenti nel settore dell’edilizia. I livelli occupazionali sono quelli che ne hanno risentito maggiormente ma tutto il mercato ha subito un involuzione di prezzi che , se da un lato , hanno riportato alla normalità un sistema drogato, dall’altro hanno prodotto uno squilibrio tra domanda e offerta come nel caso che analizziamo in questo articolo del settore del terziario e degli uffici in modo particolare.

Come emerge dal Secondo Osservatorio sull’offerta di immobili ad uso uffici della città di Milano presentato ieri 19 Gennaio il settore  ha bisogno di interventi di riqualificazione e trasformazione mirati alla riconversione di una porzione consistente di terziario per incrociare l’interesse generato verso Milano dall’Expo e ancor di più dallo sbarco di molti investitori esteri.

La qualità e l’efficienza energetica degli immobili direzionali in vendita o in locazione è infatti scarsa. Solo il 12% del patrimonio esistente è in grado di fornire buone prestazioni energetiche mentre il 60% si colloca in ultima classe.Questo gap unito alla collocazione territoriale degli Uffici a volte lontani dal centro e altre mal collegati produce un disinteresse commerciale.

Secondo il rapporto del Cresme nel 2015 la superficie complessiva di strutture direzionali presenti sul mercato è aumentata del 15,8% rispetto all’anno precedente e il numero di unità proposte è cresciuto del 7,8%.

Solo una vera svolta in termini di strumenti normativi e regolamentari può permettere un cambio di trend al fine di poter intervenire con strumenti snelli e procedure semplificate nella ridefinizione urbanistica di un patrimonio che altrimenti rischia di ammalorarsi e diventare terra di nessuno. Interventi siffatti non creerebbero ulteriore consumo di superficie.

Pasquale Salvatore

Potrebbe interessarti anche:

Le criticità della pianificazione urbanistica

In Italia la Pianificazione Urbanistica si sviluppa su due livelli di legislazione. Uno nazionale con il Parlamento chiamato a fissare…

Continua a leggere

Parliamo di case nuove

Può sembrare un paradosso ma uno dei temi che il mercato immobiliare potrebbe in prospettiva affrontare riguarda la possibile crisi…

Continua a leggere