2/4/2017

Mipim 2017

Condividi questo articolo

Il Mercato Internazionale per gli Immobili conosciuto diffusamente come MIPIM anche quest’anno ha fatto registrare un boom di presenze e si è imposto all’attenzione mondiale come evento cluou del real estate.

Svoltosi come sempre a Cannes dal 14 al 17 Marzo si è trasformato in un palcoscenico in cui sono stati presentati i grandi progetti immobiliari in corso e del futuro alla presenza di oltre 23mila partecipanti suddivisi tra investitori e istituzioni finanziarie,architetti,sviluppatori,utilizzatori finali,gruppi alberghieri,autorità amministrative. Presentati oltre mille progetti con 90 Paesi partecipanti e oltre 2600 società espositrici.

Sempre più l’attenzione è stata rivolta agli investitori istituzionali che in quest’edizione hanno rappresentato 600 miliardi di dollari di asset in gestione.

Da segnalare il debutto alla kermesse degli Stati Uniti e la massiccia presenza di fondi sovrani: Abu Dhabi, Singapore,Quatar,Kuwait nonchè l’adesione dei fondi pensione di Corea e Olanda e di prestigiosi gruppi assicurativi di Cina e Francia e per la prima volta il Governo Inglese ha partecipato al Mipim con una sua struttura.

L’edizione 2017 è stata importante per l’Italia al centro di di diversi deal internazionali nonostante un clima generale di non particolare effervescenza.Gli italiani al Mipim sono stati 800, rispetto ai 712 della precedente edizione, espressione di oltre 360 società.

Al Mipim 2017 per la prima volta si è svolta una conferenza ufficiale focalizzata sulla trasformazione urbana di Milano.

 

Pasquale Salvatore

Potrebbe interessarti anche:

Case antisismiche

Mettere in sicurezza le case dal rischio sismico è possibile salvando vite umane e evitando danneggiamenti profondi alle strutture. Esistono tecniche…

Continua a leggere

Ponti e strade

Dopo i crolli dei ponti a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi(Lecco, Osimo,Fossano) cresce lo sconcerto tra quanti per lavoro in…

Continua a leggere