21/3/2016

Rigenerare le città

Condividi questo articolo

La rigenerazione urbana delle città rappresenta la sfida del futuro per il rilancio del settore delle costruzioni.

Ad affermarlo è Claudio De Albertis, Presidente dell’A.N.C.E. (Associzione Nazionale Costruttori Edili) , che in un’intervista al Sole 24 ore ha tra l’altro evidenziato che le compravendite sono aumentate in maniera sensibile come dimostrano gli ultimi dati dell’Agenzia delle Entrate e i mutui sono in crescita anche se le richieste di nuovi permessi di costruire sono scese ai livelli del 1936.

Il Presidente De Albertis ha inoltre rimarcato che il problema del mercato italiano è la mancanza del prodotto nuovo e , nel caso degli investimenti commerciali, l’adeguatezza alle richieste degli investitori internazionali che richiedono spazi di ultima generazione.

Infine il tema fondamentale su cui spinge De Albertis che è quello cruciale della rigenerazione urbana delle città che necessita di una profonda riflessione su tematiche come la normativa urbanistica e fiscale oggi non premianti per chi sceglie di demolire e ricostruire o riqualificare .

In questa direzione si orientano le proposta dell’A.N.C.E. al Governo

Pasquale Salvatore

Potrebbe interessarti anche:

La stagione dei mutui

Proprio in questi giorni sono apparse sui principali quotidiani nazionali alcune notizie relative alla rivisitazione normativa legata ai contratti di…

Continua a leggere

La ripresa accelera in provincia

La ripresa del settore immobiliare si consolida anche nelle città di provincia che stanno intraprendendo lo stesso percorso delle aree…

Continua a leggere